Archivio

Attività Sportive2014/2015 Attività Sportive2015/2016

 

CALENDARIO ALLENAMENTI CALCIO A 7 PER PERUGIA 2017

Posted by on 10:20 in Calcio a 7 over 40 | 0 comments

Calendario Allenamenti C7 2017 1a fase in...

read more

3° Trofeo Velico degli Ingegneri della Provincia di Roma – 8 aprile 2017

Posted by on 13:08 in Vela | 0 comments

3° Trofeo Velico degli Ingegneri della Provincia di  Roma – 8 aprile 2017

Nello scenario stupendo della baia di Porto Ercole il Circolo Nautico Vela Argentario ha organizzato, con il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri di Roma, il 3^ Trofeo Velico degli Ingegneri, su imbarcazioni monotipo classe Comet 21 a vele bianche. L’Alta pressione instaurata sul Mar Tirreno determinava un vento leggero che ha poi consentito alla Termica di farla da padrone. Alcune defezioni dell’ultimo minuto hanno costretto i residui partecipanti a regatare in 3 per ogni barca, con comportamento nervoso delle barche che ha reso interessante e divertente la regata grazie ad un provvido ponente che provenendo dal Monte Argentario ha creato raffiche e buchi di vento che hanno prodotto ribaltamenti di classifica con ingaggi e incroci emozionanti. Gli equipaggi, formati pochi minuti prima di salire in barca, hanno dimostrato grandi capacità di integrazione e sportività: DEFENDER con Alessandro Agamennone al timone già campione per due anni di seguito, con Alessia Bartoletti e Carlo Zimatore al governo delle manovre, che ha battagliato fino all’ultimo aggiudicandosi il terzo posto e lasciando il Trofeo a TERCEIRA di Francesco Marzeddu, LAST MINUTE con Angelo De Lorenzo, grande animatore del gruppo costituito da Marco Ferrauti e Marco Proietti che hanno dovuto cedere a CHICOS D’ESTE la prodiera Fabiola Cesarini; MOBY DICK con Andrea Bruno ed Alberto Botti alternatisi al timone con Luca Mangani alla prua, equipaggio nato in provetta che ha riscosso le simpatie di tutti per le belle foto scattate da Luca; CHICOS D’ESTE con Andrea FERRUZZI al timone e Giovanni Piacentini alla randa, ambedue armatori e regatanti su ESTE 24 a S. Marinella, e Fabiola Cesarini alla prua, che hanno dato filo da torcere al DEFENDER in più di un’occasione; DOCTORS con Sergio Serafini al timone, Andrea Mariani alla randa e Ferdinando Ferone alla prua, tutti fanatici del mitico DOCTOR Valentino, che hanno tenuto testa fino all’ultimo, aggiudicandosi il secondo posto; TERCEIRA con Francesco Marzeddu al timone, Max Minghini alla randa e Aldo Giammatteo alla prua, frutto di un mescolamento di carte in cui è capitato un asso di picche che ha sferrato fin dalla prima regata affondi taglienti e che con due primi posti si è aggiudicato il primo posto; Un plauso all’organizzazione del CNVA che ha consentito di portare a termine le tre regate previste con numerosi cambi di direzione del vento cui sono seguiti rapidi spostamenti del campo di Regata. Infine un plauso allo chef del CNVA che ha preparato squisite lasagne di funghi e carciofi che hanno allietato il post regata con premiazione e foto ricordo del Team Vela dell’ Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. “Assolutamente da ripetere” è il commento di tutti i partecipanti. E con questo augurio invito tutti coloro che vogliono iscriversi al Team Vela dell’Ordine degli Ingegneri ad inviare una mail a...

read more

3° Trofeo Velico degli Ingegneri di Roma – Bando di Regata

Posted by on 11:21 in Vela | 0 comments

3° Trofeo Velico degli Ingegneri di Roma – Bando di Regata

Dopo i successi delle edizioni precedenti, tra pochi giorni potremo assistere al 3° Trofeo Velico degli Ingegneri di Roma, organizzato dal Circolo Nautico e della Vela Argentario con la collaborazione del Gruppo Sportivo Velisti dell’Argentario, il Marina di Cala Galera, promosso dalla Commissione Open Sport dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma ed il patrocinio dell’Ordine. La competizione si svolgerà Sabato 8 Aprile 2017 nelle acque antistanti Porto Ercole e Cala Galera. A valle dell’esperienza degli anni precedenti, l’Ordine augura Buon Vento a tutti i colleghi velisti: siamo sicuri che anche stavolta assisteremo ad un evento entusiasmante. Gli iscritti interessati possono scaricare QUI il bando di gara, le comunicazioni con i dettagli ed il modulo di iscrizione per partecipare. Coloro che desiderassero partecipare pur non appartenendo ad un equipaggio completo, possono rivolgersi a vela.altura@serafini.eu...

read more

NEWS GARE PODISTICHE E CLASSIFICHE 2017

Posted by on 16:37 in Atletica - Running | 0 comments

NEWS GARE PODISTICHE E CLASSIFICHE 2017

CLASSIFICA TROFEO APD OIR – AGGIORNAMENTO APRILE 2017 CLASSIFICA FINALE PRIMO TROFEO APD OIR – 31 DICEMBRE 2016 CLASSIFICA FINALE PRIMO CAMPIONATO OPEN – 31 DICEMBRE 2016 REGOLAMENTO TROFEO APD OIR & CAMPIONATO OPEN 2017 Aggiornamento:...

read more

CALENDARIO GARE PODISTICHE 2016-2017

Posted by on 0:11 in Atletica - Running | 0 comments

CALENDARIO GARE PODISTICHE 2016-2017

Finalmente online il nuovo calendario gare del 2017; questo utile strumento, costantemente aggiornato, sarà utilizzato per informare i nostri atleti sulle gare che potranno disputare, evidenziando soprattutto quelle che faranno parte del nostro campionato sociale, TROFEO APD OIR. Eventuali gare non presenti che ci vorrete segnalare potranno essere aggiunte al calendario. Nella classifica saranno presi in considerazione i 10 migliori risultati per ogni singolo atleta, considerati secondo la seguente ripartizione obbligatoria: N.1 MARATONA & N.2 MEZZE MARATONE (a scelta tra quelle in calendario o tra altre nazionali e internazionali) N.1 GARA 22-40 KM (a scelta tra quelle in calendario) N.1 GARA DI TRAIL (a scelta tra quelle in calendario) N.5 GARE 2-20 KM (a scelta tra quelle in calendario) *** OGNI ATLETA POTRA’ INSERIRE A SUA SCELTA 1 GARA SOSTITUTIVA, NON PRESENTE IN CALENDARIO, PER CIASCUNA CATEGORIA E RICHIEDERE L’ACCREDITAMENTO DEL RISULTATO IN CLASSIFICA ***   GARE DI CALENDARIO DEL 2017 A ROMA E PROVINCIA FACENTI PARTE DEL CAMPIONATO SOCIALE:   DOM 22/01 – MARATONINA DEI TRE COMUNI – NEPI (VT) – 22.400 mt – ISCRIZIONI FINO AL 16/01 DOM 29/01 – LA CORSA DI MIGUEL – FORO ITALICO (RM) – 10.000 mt – ISCRIZIONI FINO AL 23/01 DOM 26/02 – X-MILIA – TOR VERGATA (RM) – 14.800 mt – ISCRIZIONI FINO AL 21/02 – ONLINE DOM 12/03 – ROMA-OSTIA HALF MARATHON – EUR (RM) – 21.097 mt – RISULTATI APD OIR DOM 02/04 – MARATONA DI ROMA (RM) – 42.195 mt – RISULTATI APD OIR DOM 09/04 – APPIA RUN – STADIO TERME DI CARACALLA (RM) – 13.000 mt – RISULTATI APD OIR MAR 25/04 – ROMA 3 VILLE RUN – STADIO PAOLO ROSI (RM) – 13.000 mt – RISULTATI APD OIR DOM 21/05 – RACE FOR THE CURE – CIRCO MASSIMO (RM) – 5.000 mt – ISCRIZIONI FINO AL 16/05 – ONLINE SAB 17/06 – CORRIROMA – PIAZZA DEL POPOLO (RM) – 10.000 mt – ISCRIZIONI FINO AL 09/06 – ONLINE SAB 17/06 – MEZZA MARATONA DI ROMA – VILLA BORGHESE (RM) – 21.097 mt – ISCRIZIONI FINO AL 09/06 – ONLINE ————————————————- pausa estiva —————————————————— CONSULTA IL CALENDARIO COMPLETO DI TUTTE LE GARE NEL LAZIO CLICCANDO QUI   IN ALCUNE DELLE GARE ELENCATE SOPRA E’ PREVISTA ISCRIZIONE DI GRUPPO E SERVIZIO DI RITIRO E CONSEGNA PETTORALI PER GLI ATLETI IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO APD OIR. TALE SERVIZIO SARA’ COMUNQUE GARANTITO PER CIASCUNA GARA IN CALENDARIO, NEL CASO DI RICHIESTE DI ISCRIZIONE TRAMITE LA SOCIETA’ DI ALMENO 5 ATLETI. NEL CASO DI ISCRIZIONE DI GRUPPO, E’ IMPORTANTE RISPETTARE I TERMINI INDICATI PER DARE CONFERMA DI PARTECIPAZIONE TRAMITE E-MAIL ALL’INDIRIZZO atletica.apd.oir@gmail.com Ultimo...

read more

Presentazione stagione sportiva 2017

Posted by on 15:16 in Atletica - Running, Calcio, Calcio a 7 over 40, Escuriosnismo - Arrampicata, Eventi, Tennis, Vela | 0 comments

Presentazione stagione sportiva 2017

L’Associazione Polisportiva Dilettantistica Ordine Ingegneri Roma (APD-OIR) augura un “Buon 2017” a tutti gli ingegneri! L’associazione, costituita nel 2014, vede oggi rappresentati ben cinque diverse attività sportive; lo storico Calcio, con le squadre a undici, sette e cinque giocatori maschili e il calcio a cinque femminile; il tennis, con l’annuale torneo che arriverà quest’anno all’undicesima edizione; la vela, che vede in mare un nutrito team di ingegneri navigatori impegnati nelle varie regate; l’atletica, che fa correre per le strade di Roma quasi un centinaio di “runner”; l’escursionismo, che con passione ha portato l’Ordine degli Ingegneri a quota ottomila. Per presentare la stagione sportiva 2017 a tutti gli ingegneri iscritti all’Ordine di Roma, l’Associazione ha organizzato un evento che si terrà venerdì 20 gennaio, alle ore 20:00, presso il Circolo Due Ponti di Roma (Via Due Ponti 48/A). All’evento sono invitati a partecipare gli ingegneri e i loro accompagnatori e il costo a persona, per chi prenota, sarà di 10,00 euro, comprensivi della cena. All’evento sarà presente il Presidente, Ing. Carla Cappiello, e i Consiglieri dell’Ordine di Roma, il Presidente dell’APD-OIR, Ing. Lorenzo Quaresima, e i responsabili delle sezioni sportive e il Presidente della Commissione Sport, Ing. Massimo De Iorio. Sarà un’occasione per festeggiare il nuovo anno, condividere la pianificazione sportiva per il 2017, conoscere nuovi colleghi con cui fare sport e divertirsi insieme, allontanando per una serata gli stress lavorativi. Per partecipare all’evento, cliccare sul seguente link http://as.ording.roma.it/eventi/presentazione-attivita-sportive-2017/ e indicare il numero di partecipanti. Buon anno a tutti!!! APD-OIR Il Presidente Ing. Lorenzo...

read more

TESSERAMENTO ATLETICA 2016-2017

Posted by on 23:41 in Atletica - Running | 0 comments

TESSERAMENTO ATLETICA 2016-2017

IL TESSERAMENTO La partecipazione alle gare agonistiche o l’accesso a un campo sportivo dotato di pista per l’atletica leggera è condizionata al possesso di una tessera. L’iscrizione all’A.P.D. Ordine Ingegneri Roma da diritto ad ottenere questo tesseramento che quindi permette, per tutta la durata della stagione agonistica in corso, sia di gareggiare nelle manifestazioni ufficiali della Federazione che di accedere negli impianti gestiti dal Comitato Regionale Lazio. L’A.P.D. Ordine Ingegneri Roma ha avviato le procedure di prima affiliazione alla FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) mentre è già affiliata dal 2014 all’AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport). La nota informativa su decisioni del Comitato Nazionale/Consiglio Federale del 25/09/2015 riporta delle novità importanti sui tesseramenti a partire dal 2016 (link). In particolare: Per partecipare a manifestazioni organizzate sotto l’egida della Fidal occorre essere obbligatoriamente tesserati con la Fidal stessa, tramite una società affiliata oppure tramite la Runcard. Tale disposizione entrerà in vigore dopo la scadenza di tutte le Convenzioni con gli Enti di Promozione Sportiva (quindi anche AICS) e comunque a decorrere dal 1° giugno 2016. Attualmente chi è tesserato AICS, che è un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, al pari di un tesserato FIDAL, può ancora partecipare alle manifestazioni organizzate dagli organi regionali. L’APD OIR, ha deciso di mantenere inalterata anche per la stagione in corso la possibilità di richiedere il tesserino AICS (valido fino al 31 agosto 2017), ad una quota associativa per tutta la stagione di €10 (senza materiale tecnico); per garantire ai propri atleti la possibilità di gareggiare per tutta la stagione agonistica 2017 anche nelle gare inserite nel calendario nazionale della Federazione (soprattutto maratone e mezze maratone), si sta apprestando a completare, come già detto, le procedure di prima affiliazione alla FIDAL o comunque a fornire già da oggi ai propri tesserati la possibilità di sottoscrivere la RUNCARD EPS ad una quota agevolata di €15; (quota associativa AICS + RUNCARD per un totale pari a €20). MODALITA’ E QUOTE PER LA STAGIONE 2016-2017 Per richiedere un NUOVO TESSERAMENTO con l’A.P.D. Ordine Ingegneri Roma è necessario: Il cerificato medico agonistico in corso di validità sul quale deve essere specificato che lo sport per cui è stato richiesto è l’Atletica Leggera Il modulo di tesseramento APD Ordine Ingegneri Roma (APD OIR – Modulo richiesta tesseramento 2016-2017) compilato e firmato La copia di un documento di identità (SOLO PER TESSERA FIDAL) una foto in primo piano digitale – non ancora attivo (SOLO PER TESSERA FIDAL) il modulo Fidal per nuovo tesserato scaricabile qui (modulo Fidal T1) non ancora attivo Il tesseramento è attivato in tempo reale (previa consegna della documentazione e verifica del certificato medico in corso di validità) e vale fino al termine della stagione per cui viene richiesto. Il pagamento della quota di iscrizione, così come indicato sul modulo di tesseramento, può essere effettuato in contanti presso la sede dell’Ordine, ad orari precedentemente concordati, o alla consegna della tessera durante la prima manifestazione sportiva a cui si partecipa, oppure tramite bonifico inviando la documentazione richiesta via e-mail. Qui sotto le coordinate per il pagamento: Conto corrente intestato all’Associazione Sportiva Dilettantistica Ordine Ingegneri Roma c/o BANCA POPOLARE DI SONDRIO, filiale 104 Roma, Ag. 21 IBAN: IT 27 A 05696 03221 00000430X03 ATTENZIONE: specificare nella causale TESSERAMENTO ATLETICA LEGGERA 2016-2017 e il cognome / nome. TRASFERIMENTI DA ALTRE SOCIETA’ (solo per tesserati FIDAL in regime di vincolo): Solo...

read more

BABBO NATALE A CASA TUA

Posted by on 19:27 in Eventi | 0 comments

BABBO NATALE A CASA TUA

UNA NOBILE INIZIATIVA SEGNALATACI DA UN AMICO A CUI ADERIAMO E DIAMO VISIBILITÀ CON PIACERE. L’Associazione Italiana Sindrome “X Fragile” Onlus presenta l’iniziativa: BABBO NATALE “X FRAGILE” A CASA TUA Se abitate a Roma o nei dintorni e volete rendere unico il tradizionale scambio di regali la sera della Vigilia, potete prenotate la visita di uno splendido Babbo Natale, che all’ora stabilita si presenterà alla vostra porta con un lieto scampanellio per consegnare a grandi e piccini i doni da voi preparati. Per la consegna dei doni direttamente a casa tua chiedono un contributo minimo di 70 euro che sarà interamente devoluto all’Associazione Italiana Sindrome “X Fragile” Onlus per realizzare la CLINICA X FRAGILE presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Nell’allegato qui scaricabile o cliccando sulle due foto qui sotto troverete tutti i dettagli.  ...

read more

Nella Danza del Tempo

Posted by on 12:51 in Escuriosnismo - Arrampicata | 0 comments

Nella Danza del Tempo

dell’Ing. Antonio Magliacano, Presidente della Sezione della nostra Polisportiva denominata:  Ingegneri d’Alta Quota.   Prigioniero del Tempo, in balia di attimi infiniti e di giorni ora lenti, interminabili, ora brevi, troppo brevi per dare forma ai sogni. Solo, provando invano a seguire i passi della folle danza del Tempo. Solo, sballottato senza un saldo appiglio nel mare del Tempo. Un viaggio, un’esperienza durata un mese o forse un’ora o, più probabilmente, un’intera vita, una vita di pensieri, paure, sogni, esaltazioni, abbattimenti, fatica, gioia e tristezza, profonda nostalgia del profumo di casa. Kathmandu mi accoglie con il solito caos fatto di umanità colorata, traffico impazzito, clacson in continua ed esasperante attività. Amo questo posto e subito mi risento a casa; incontro i miei amici della Cho-Oyu trekking con i quali metto a punto gli ultimi dettagli della spedizione. La stagione è particolarmente piovosa, il monsone non sembra abbia alcuna intenzione di mollare la presa, il trekking di avvicinamento al campo base si presenta poco agevole per le numerose frane lungo il percorso da affrontare. C’è l’opportunità di prendere l’elicottero ad un prezzo ragionevole, non ci penso un attimo, domani si parte per Samagaun, l’ultimo villaggio dal quale inizia la salita verso il campo base del Manaslu. Sono all’aeroporto e già il Tempo sembra voler iniziare a condurre la sua perversa danza, ore ad aspettare in sala di attesa nella speranza che il meteo migliori, gli elicotteri ed alcuni voli locali, diretti verso piccoli aeroporti dell’interno, non possono volare per ragioni di sicurezza, siamo in tantissimi, di tutte le razze, di ogni età, stravaccati su qualche sedile, appoggiati ad un muro, buttati per terra a chiacchierare, a dormire o a giocare a carte. Niente da fare, si torna indietro a Kathmandu, per oggi non si vola, si torna in albergo a non fare nulla, ad aspettare domani…il Tempo rallenta e si dilata. Il giorno dopo si riprova, stessa scena, gente rassegnata che aspetta, aspetta mentre fuori piove, piove senza sosta. Dormicchi con la testa appoggiata a un tavolino quando una mano ti scuote, the helicopter sir, ready to fly. Felicità, come aver vinto la lotteria, si parte, l’elicottero decolla ed il Tempo si restringe, quello che doveva essere un faticoso avvicinamento di cinque, sei giorni, si riduce a cinquanta minuti di volo, un viaggio emozionante tra valli, fiumi, montagne, sorvolando minuscoli villaggi arroccati in luoghi apparentemente inaccessibili, lontanissimi nello spazio e nel tempo. A Samagaun c’è poco da fare, passeggio nei dintorni sino ad arrivare al tempio buddista posto su una collinetta che domina il villaggio. E’ chiuso, busso, un monaco mi apre le porte di un luogo incantato, pieno di colori ed immagini che, in un istante, hanno il potere di trasportarti in una dimensione densa di profonda spiritualità, di nuovo il Tempo rallenta, mi fermo a pensare, forse a pregare, finché il Lama mi si avvicina e mi fa capire che una donazione sarebbe gradita; sorrido, è giusto così e do volentieri il mio piccolo contributo, d’altronde, come si dice, senza soldi non si cantano messe! Il Campo base, come al solito, è una torre di Babele, sto nel settore internazionale ed i miei compagni sono tedeschi, indiani, danesi, svedesi, americani, nepalesi, giapponesi, cinesi, olandesi, turchi…tutti scalpitanti, tutti ansiosi di iniziare l’acclimatamento. Sono un po’ preoccupato perché Pemba, il...

read more

Corrado Pigna – Il mio Elbaman

Posted by on 23:28 in Atletica - Running | 0 comments

Corrado Pigna – Il mio Elbaman

Riportiamo con grande piacere un resoconto dell’intensa esperienza vissuta dal nostro amico e collega, ingegner Corrado Pigna, che lo ha portato a partecipare e a concludere il suo primo Ironman. Mi chiamo Corrado Pigna ho 55 anni e sono felicemente sposato con Cristina (Ciclista, Podista, Triathleta). Abbiamo 3 meravigliosi figli (Eva 28, Emanuele ed Edoardo 25 anni)! Tutti come me sportivi praticanti agonisti (Ciclismo, Corsa e Triathlon). E’ difficile poter raccontare in poche righe una esperienza così intensa come quella che ho vissuto partecipando e completando con grande felicità il mio primo Super Lungo (3,8km nuoto/180 Bici/42,195 Corsa “Ironman” con buona pace della marchio registrato) e nello specifico “Elbaman” riconosciuto come uno dei percorsi più belli e duri. Soprattutto non si può cominciare senza dire la prima cosa che spero possa essere utile per chi legge e cioè che per arrivare a questo traguardo, che definire estremo non credo sia una esagerazione, è necessaria una programmazione degli allenamenti, supportata da persone esperte, la cui durata e tipologia dipende dallo stato fisico e tecnico da cui si parte nella 3 discipline coinvolte. Nel mio caso tutto è cominciato nel 2013 quando dopo oltre 15 anni di gare in Bicicletta (GF e MF) decisi di mettere in pratica un pensiero che balenava nella mia testa da molto tempo: diventare un giorno un Triathleta ed ancor di più un Ironman. Dalle idee passai alla pratica, contattando le società principali della mia regione (Lazio), trovate consultando il sito della FITRI ed alla fine scelsi con una certa difficoltà considerando la qualità di tutti i teams consultati, la Forhans.  All’amico Francesco Quintiliani, che accolse nel Team me e la mia famiglia di sportivi, confidai subito il mio obiettivo nonché sogno (un giorno vorrei essere un Ironman…) e lui fu chiaro nel dirmi: “caro Corrado la Triplice è una disciplina dura per persone toste dove non si improvvisa nulla a partire da uno Sprint figuriamoci per partecipare ad un 70.3 ed ancor di più ad un Ironman quindi ventre a terra con la preparazione, partecipa in progressione alle gare sulle varie distanze ed al momento opportuno si vedrà”. La premessa è stata necessaria per confermare prima di tutto che il grande Francesco aveva ed ha avuto ragione su tutto e questo lo posso affermare ora avendo completato un ciclo di 4 anni che, come aveva raccomandato lui, è trascorso preparandomi in progressione e partecipando a molte gare su tutte le distanze: Sprint, Olimpico, 70.3, per arrivare lo scorso novembre a partire coll’ultima fase cioè una preparazione finalizzata di 10 mesi per partecipare ad Elbaman. La preparazione però non poteva essere improvvisata o “scaricata” da internet e quindi anche in questo caso Francesco è stato prezioso nel presentarmi l’amico Luca Marino, responsabile e coordinatore dell’Ironteam Italia, al quale affidare appunto la preparazione professionale che mi serviva. Ho quindi cominciato con Luca nel nuoto e con Leonardo Fiorella per la parte atletico ciclistica nonché tutto il gruppo eccezionale di amici anch’essi con obiettivi simili al mio, i duri allenamenti ed il percorso che mi avrebbe portato a rendere reale il mio sogno ed ambitissimo traguardo: diventare un Ironman. Tutto è andato come previsto anche per una concomitanza fortunata in ambito lavorativo che mi ha consentito di allenarmi con costanza seguendo i programmi di Luca e Leonardo.  Finalmente...

read more